Musei di Giulianova

giulianova madonna dello splendore

Museo d’Arte Moderna dello Splendore

Il Museo di arte Contemporanea dello Splendore, occupa gran parte dell’ex Convento di Giulianova, sito nella parte alta e vecchia del paese che sormonta la marina. Il Museo è dedicato a mostre temporanee, conferenze e concerti.

Ospita la collezione permanente del Museo stesso, suddivisa in otto sale monografiche di opere dell’arte del dopoguerra e la collezione permanente “Nel segno dell’immagine”, composta da cento opere di pittura e scultura di ottantacinque artisti italiani e stranieri dell’arte figurativa degli ultimi quarant’anni.

Pinacoteca Comunale “Vincenzo Bindi”

La Pinacoteca Civica, è situata nel palazzo monumentale lasciato in eredità al Comune dallo storico giuliese Vincenzo Bindi, è costituita da sei sale e della Biblioteca Civica. La collezione presente all’interno delle sale è costituita da tele della “Scuola di Posillipo”, movimento pittorico napoletano del 1870. Le origini della pittura napoletana di paesaggio sono documentate anche da opere e bozzetti preparatori del Seicento.

Casa – Museo “Gaetano Braga”

Il museo è la casa natale, ristrutturata e ricostruita nella seconda metà dell’ottocento, del musicista Gaetano BragaOggi è adibita a Casa-Museo e vi sono conservate diverse opere d’arte (quadri, disegni, sculture) sulla figura e la vita del musicista, vi si trovano anche lettere, illustrazioni, documenti e spartiti, frutto della ricerca condotta in Italia e all’estero dagli studiosi dell’Associazione omonima che vi ha la sede. Visitando la Casa-Museo, è possibile, inoltre, ascoltare registrazioni e incisioni di alcune composizioni di Braga e di altra musica di quel periodo.